Home Cannizzato.it Corso Serale ScuolaNet Aetnanet
 
 

  Test Center per

Aica-EQDL Cisco Networking Academy





Aica-ECDL Microsoft Office Specialist
 

  Scuola trasparente

· Albo Pretorio Digitale

· Amministrazione trasparente

· Codice disciplinare

· AVCP

· Organigramma gestione emergenze

· Sito OPENCOESIONE

 

  Orientamento

Orientamento
POF
 

  Scuola certificata in conformità alla norma UNI EN ISO 9001

Scuola certificata in conformità alla norma UNI EN ISO 9001
 

  Presentazione

· Scuola
· Ubicazione e descrizione
· Storia

· Organizzazione

· Dipartimenti

· Contatti

 

  Didattica

· Calendario
· Orario Classi Diurno
· Orario Classi Serale
· Orario docenti Diurno
· Orario docenti Serale
· Programmazioni didattiche docenti diurno
· Programmazioni didattiche docenti serale
· Libri di testo

 

  Collegamenti

· Home
· Corso serale
· ScuolaNext
· Aetnanet
· Sito OPENCOESIONE
· Centro Polifunzionale di Servizio
· Dipartimento di Chimica
· Dipartimento di Informatica
· WebTV ed e-learning

· SchoolBook

· Progetto EEE al Cannizzaro

 

  Segreteria

· Modulistica
· Tasse scolastiche
· Graduatorie d'Istituto

 

  Focus

· Consorzio Aetnanet
· Centro Polifunzionale di Servizio
· Rete TSSS

· Rete ENIS

· Scuola ASAS

· MSDN Academic Alliance

 

  Testata a rotazione


Corsi
[ Corsi ]

·Corso di formazione “Primo soccorso”(ai sensi degli artt. 36-37 del D. Lgs. 81)
·Sicilia: ancora una vocazione turistico-culturale?
·Le salinelle di Belpasso e Paternò tra degrado e abbandono
·ANNO SCOLASTICO 2009-2010 - CORSO SERALE
·Allievi dell’ITI Cannizzaro premiati a Parma per il lavoro “Dall’olio fritto un
·CORSO SERALE - PROGETTO SIRIO
·ITI ''Cannizzaro'' - Interpretare i cambiamenti ambientali in corso per saper af
·Corso di aggiornamento per il personale docente ''L'innovazione e la ricerca inf
·Partecipazione al corso di aggiornamento ''L'innovazione e la ricerca informatic
 

  Archivio News

Seleziona il mese da vedere:


[ Mostra tutti gli articoli ]
 

 
  Rassegna stampa: “ CANNIZZARO SUMMER GRADUATION DAY “: DIPLOMATI 230 FUTURI PERITI TECNICI INDUST
Postato il Venerdì, 17 luglio 2009 ore 00:08:13 CEST di r-bonaccorso
 
 
  News

Cannizzaro, otto centisti d’eccellenza e solo tre ragazzi bocciati alla maturità

La scuola può essere, e deve essere, una cosa seria. Al di là delle riforme di cui si continua a parlare, delle innovazioni, delle rivoluzioni, dei cambiamenti. Scuola seria, dove si studia, dove ci si prepara per entrare nel mondo del lavoro o per approfondire gli studi, ma anche per prepararsi alla vita, al confronto sociale, civile quotidiano. All’Istituto Tecnico Stanislao Cannizzaro di Catania la consegna dei diplomi dell’anno scolastico appena concluso è stata l’occasione per ribadire tutti questi concetti ed avere la conferma che il percorso che l’istituto, diretto dal dirigente scolastico preside Salvatore Indelicato, ha avviato sta dando frutti importanti e producendo una significativa evoluzione del rapporto tra la scuola, i professori, gli studenti, le famiglie ed il territorio. Davanti al corpo insegnante e a centinaia di studenti e molti genitori, il dirigente scolastico ha evidenziato, numeri alla mano, come questo percorso si stia traducendo in risultati particolarmente apprezzabili. E se nei bilanci scolastici di fine anno si è sempre portati ad enfatizzare i 100 conseguiti dagli studenti agli esami di maturità, più rilevante e significativo, probabilmente, è il fatto che soltanto tre studenti del Cannizzaro siano stati bocciati agli esami.



“La selezione – spiega il preside Indelicato – è stata fatta durante gli anni precedenti ed in fase di ammissione, quando 42 studenti non sono stati ammessi alla prova finale. Questo perché l’impegno del Cannizzaro è sempre più quello di portare alla Maturità e di far uscire dalla scuola ragazzi preparati, pronti ad affrontare il mondo del lavoro, periti e tecnici specializzati che sappiano affrontare la grande scommessa che sta fuori dalla scuola, con una preparazione che li renda competitivi non soltanto con altri studenti del loro stesso territorio, ma con quelli di un’area più vasta. Perché le occasioni di lavoro esistono, ma bisogna essere estremamente preparati per riuscire a coglierle”.

Ma se è importante il dato minimo dei bocciati, è esemplare, per serietà e coerenza, anche il numero di centisti diplomati dal Cannizzaro: otto in tutto, testimonianza dell’autentico raggiungimento di un’eccellenza. “Il numero dei centisti – spiega ancora il preside Indelicato – si è ridotto rispetto al passato, proprio perché sia i membri interni che le commissioni esterne valutano con sempre maggiore rigore la preparazione dei ragazzi. Otto centisti, dunque, sono un numero significativo per noi, testimonianza ulteriore di quella selettività e di quella scrupolosa attenzione che viene messa nella preparazione e nella valutazione finale degli studenti”.

Tra l’altro accanto ai 100 che entrano nel palmares d’eccezione dell’istituto, ci sono anche undici studenti diplomati con una votazione superiore a 90. Ma c’è dell’altro, a conferma del fatto che il Cannizzaro, per certi aspetti, mentre continua a preparare periti qualificati nei settori della chimica, dell’elettronica, della meccanica, dell’informatica e dell’elettrotecnica, ha già una marcia in più che lo qualifica come un vero e proprio liceo tecnologico, dunque con un ventaglio di offerte formative che, accanto a quelle tecniche, presenta anche quelle più genericamente umanistiche. Tra i superdiplomati, infatti, c’è chi è pronto a continuare gli studi sognando di fare il medico, o il chimico, l’ingegnere o l’informatico, ma c’è anche chi ha deciso di iscriversi a Lettere. Un risultato questo frutto dell’attenzione messa dal Cannizzaro anche sul fronte della preparazione personale ed umana degli studenti, un combinato disposto di straordinaria efficacia per educare, formare, preparare e far crescere ragazzi pronti ad affrontare la vita, le grandi sfide legate al rispetto della legalità, del lavoro, della famiglia.

Ecco l’elenco dei centisti:

Gabriele Milazzo, Erika Romeo, Gianluca Privitera (indirizzo Chimico); Francesca Foti, Mariana Manitta, Giovan Battista Dato (indirizzo Informatico); Antonio Fichera e Caterina Rizzo (indirizzo Elettrotecnico Sirio).

Catania 16.7.2009

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
  Links Correlati

· Inoltre News
· News by r-bonaccorso


Articolo più letto relativo a News:
Trasferimenti Docenti

 

  Valutazione Articolo

Punteggio Medio: 5
Voti: 3


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

 

  Opzioni


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico

 


 
 

powered by PHPNuke - created by Mikedo - designed by Clan Themes


| Torna Su | Home Page | Documenti |