La «Corri Catania» vola in alto con Gibilisco Testimonial
Data: Martedì, 14 aprile 2015 ore 01:46:17 CEST
Argomento: News


La «Corri Catania» vola in alto con Gibilisco Testimonial

L'iridato e bronzo olimpico nell'asta insieme al paralimpico Garraffo ha infiammato la platea di studenti
La Corri Catania "vola" all'Itis Cannizzaro. La scuola diretta dalla preside Giuseppina Montella, ha ospitato la presentazione della corsa-camminata di solidarietà in programma domenica 10 maggio che, per l'occasione, ha visto al fianco degli organizzatori un testimonial d'eccezione del calibro di Giuseppe Gibilisco, il campione del mondo di salto con l'asta a Parigi 2003 e bronzo olimpico ad Atene 2004. «Apriamo le porte del nostro istituto a Corri Catania - ha esordito la preside Montella - perché la nostra è una scuola aperta e iniziative come queste sono da sostenere perché trasmettono valori importanti per i giovani».


Ad applaudire Giuseppe Gibilisco, affiancato da uno degli altri testimonial di Corri Catania, l'atleta paralimpico Giuseppe Garraffo, hanno preso parte all'incontro anche una rappresentativa di alunni e alunne della media "Vittorino da Feltre". Poi, sulle immagini del video di Corri Catania si è parlato del nuovo percorso della corsa-camminata; del Corri Catania Village che dall'8 maggio sarà allestito in piazza Università con tante attività di sport, musica e intrattenimento e del progetto di solidarietà che è alla base della manifestazione: «Benessere in movimento» a favore del reparto di Endocrinologia del Policlinico di Catania per realizzare, con i fondi raccolti con la ! vendita della maglietta dell'evento, una palestra per la cura del diabete e delle malattie metaboliche.
«Grazie di avermi coinvolto in questa bellissima manifestazione; è per me un piacere e un onore poter essere vicino a Corri Catania che, senza dubbio, rappresenta un ottimo spot per la nostra terra - ha sottolineato Gibilisco dopo aver raccontato della sua straordinaria carriera iniziata a Siracusa e proseguita a Formia e sulle pedane più importanti di tutto il mondo - un modo per far vedere come con passione, impegno e capacità organizzative si possono organizzare eventi importanti e capaci di coinvolgere migliaia di persone. Invito tutti a partecipare perché sarà una giornata di festa e, contemporaneamente, si farà un gesto di solidarietà».
Come sempre al via il 10 maggio, insieme a migliaia di persone di ogni età che affronteranno il percorso di Corri Catania correndo o camminando, non mancherà l'atleta paralimpico Giuseppe Garraffo: «E' una grande emozione poter essere al fianco di un atleta del calibro di Gibilisco ma Corri Catania è anche questo, unisce tutti sotto il segno dello sport, del benessere e della solidarietà». L'incontro al Cannizzaro è stato anche l'occasione per presentare l'app realizzata dalla 5ª A informatica per Tuttolingue, sponsor di Corri Catania presente con Daniele Giuffrida. I responsabili del progetto, la prof. Giovanna Di Mauro e i proff. Andrea Cosentino e Giorgio Gallo, hanno anche proposto di realizzare per Corri Catania 2016 un app dedicata alla corsa-camminata. (da La Sicilia 14/04/2015)


 







Questo Articolo proviene da Istituto Tecnico Industriale "S.Cannizzaro" di Catania
http://www.cannizzaroct.it

L'URL per questa storia è:
http://www.cannizzaroct.it/modules.php?name=News&file=article&sid=1438