L’ITI Cannizzaro al “Science Centre Immaginario Scientifico” per fare didattica
Data: Lunedì, 15 giugno 2015 ore 20:24:51 CEST
Argomento: Attività integrative


A Pordenone, nel quartiere Torre, c’è un museo della scienza diverso dagli altri: il Science Centre Immaginario Scientifico (IS), un museo dove la scienza si tocca con mano, dove è possibile sperimentare e scoprire i fenomeni naturali, unendo all’esperienza giocosa quella dell’apprendimento.
Il nuovo Science Centre Immaginario Scientifico di Pordenone presenta come gli altri musei della rete IS, un’impostazione museale di nuova generazione, adotta tecniche espositive proprie dei musei interattivi e multimediali ed è fortemente improntato sull’uso di metodologie di animazione didattica informale. Il museo si trasforma così in un luogo vivo dove il visitatore interagisce con gli oggetti presenti e con gli ambienti museali e dove è “vietato non toccare“.


Infatti tante “macchine da toccare” svelano in diretta i principali fatti scientifici con esperimenti e dimostrazioni secondo percorsi tematici: “Specchi”, “Suoni”, “Luci e ombre”, “Moti”, “Forme”, “Percezioni”.
Alcuni allievi delle classi IIA e IIB Chimica dell’ITI Cannizzaro, in occasione della Premiazione del concorso “Fabbricando 15” hanno visitato il Museo “l’Immaginario Scientifico” sperimentando semplici principi scientifici; gli allievi nello stesso tempo si son divertiti liberando la loro creatività. Interessante il Laboratorio didattico di Chimica dove gli alunni, utilizzando del materiale povero e semplici apparecchiature, hanno potuto verificare quanto appreso in classe durante l’anno scolastico.

Prof.ssa Angela Percolla
Docente di Chimica

 

 







Questo Articolo proviene da Istituto Tecnico Industriale "S.Cannizzaro" di Catania
http://www.cannizzaroct.it

L'URL per questa storia è:
http://www.cannizzaroct.it/modules.php?name=News&file=article&sid=1454